Ultima modifica: 26 Ottobre 2018
> Lettura Classici 2018

Lettura Classici 2018

Siamo lieti di presentare a tutti gli amici dell’Invito alla lettura dei classici e a tutti gli interessati, come è ormai consuetudine da alcuni anni, la registrazione delle conferenze tenute nella nostra scuola dal gennaio al maggio scorso, che hanno avuto come tema la guerra.

A parte il primo intervento, che, per volontà dei relatori, non è stato registrato, gli altri nove sono stati sistemati e ordinati dal prof. Gianluigi Trivia, al quale vanno i nostri sinceri ringraziamenti per la pazienza e la competenza.

Anticipiamo che, salvo imprevisti, il prossimo ciclo dell’Invito avrà inizio in gennaio. Sarà nostra cura avvisare tempestivamente delle date precise.  Un caro saluto e arrivederci a presto.

Tema: FRAMMENTI DI GUERRA, ANSIA DI PACE – Un centenario in memoria di tutti i conflitti

Guerra (e pace) in Aristofane prof. Giuseppe Zanetto
Guerra e pace attraverso la biblioteca biblica prof. Gian Gabriele Vertova
Venti di guerra a Lesbo. Saffo, Alceo e la guerra civile prof. Mauro Messi
Le donne e la guerra nella tragedia greca: vittime o eroine? prof.ssa Chiara Soldani
Guerre sacrosante, guerre maledette nell’ideologia imperiale romana prof.ssa Loretta Maffioletti
A full metal jacket: la guerra come esperienza interiore prof.ssa Maria Luisa Rondi
Il Mediterraneo tra pace e guerra: la Sicilia di Federico II e Alessandria D’Egitto di Ungaretti prof. Giovanni dal Covolo
Il ciclo troiano nella drammaturgia di lingua portoghese del ‘900 prof. Corrado Cuccoro
Dona nobis pacem: dalla Missa in tempore belli di Haydn alla Missa solemnis di Beethoven proff. Arturo Moretti, Bernardino Zappa