Ultima modifica: 16 Novembre 2020
> News > Circolari > Iniziative studenti

Iniziative studenti

Gentili docenti, studenti, famiglie
Si è avviata all’interno dell’istituto una riflessione sulla situazione complessiva che gli studenti stanno vivendo in questo momento per effetto delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria.
Le difficoltà sembrano particolarmente sensibili nelle classi prime, poiché nelle poche settimane di didattica in presenza non è stato possibile rafforzare la conoscenza reciproca tra i compagni e con i docenti.
Per queste ragioni si è cominciato a pensare ad alcune iniziative che possano aiutare i nostri studenti in questo difficile frangente, pur nella consapevolezza che molte iniziative dovranno per forza di cose essere mediate da una realtà virtuale, che è essa stessa uno degli aspetti del problema.
Tenuto conto anche della discussione che si è svolta con i docenti, si è stabilito di attuare alcune iniziative da realizzare sia sul breve sia sul lungo periodo.
Le attività per ora individuate sono le seguenti:
1) Organizzare degli incontri della psicologa di istituto con le classi prime, per affrontare il tema degli effetti psicologici di questa emergenza sanitaria sulle nostre vite e di come poter reagire. Gli incontri, della durata di un’ora per classe, si svolgeranno secondo un calendario comunicato con circolare n. 118, dal 18 al 26 novembre 2020.
2) Organizzare uno o due incontri serali con un esperto rivolti prioritariamente, ma non esclusivamente, ai genitori, per aiutarli ad affrontare questa situazione. A questo proposito ho sollecitato la presidente del Comitato genitori del Liceo a farsi promotrice dell’iniziativa, raccogliendo la sua adesione. Non appena l’attività sarà definita in tutti i dettagli, sarà emessa apposita comunicazione.
3) Valutare insieme con i referenti delle Commissioni studentesche, attraverso la mediazione della prof.ssa Pagliarino, referente di istituto per le attività studentesche, possibili ulteriori iniziative che coinvolgano le Commissioni studentesche e abbiano lo scopo di riannodare, per così dire, i fili di una relazione che in questa situazione rischia di sfilacciarsi. Punto di partenza di questa elaborazione sarà la Giornata della rappresentanza studentesca già in calendario per il 17 novembre 2020 (cfr. circ. n. 112).
4) Dare attuazione nella fase iniziale del pentamestre al progetto di cogestione (necessariamente virtuale) elaborato dalla Commissione paritetica docenti-studenti proprio alla vigilia del primo lockdown, facendo lavorare fin d’ora gli studenti sulla preparazione dell’evento. Anche i lavori di questa commissione avranno inizio dopo lo svolgimento della Giornata della rappresentanza.
5) Progetto “Sentiamoci”. L’idea prevede il coinvolgimento degli alunni e alunne di tutte le classi, per la creazione di una comunità virtuale che possa diventare un’occasione di incontro in cui chi desidera partecipare possa esprimere qualcosa di sé, un pensiero, un sentimento, una riflessione, un’emozione, una lettura, una storia, un talento, ecc. e che risulti essere così funzionale ad integrare esperienze di condivisione, di socializzazione e di espressione che non possiamo vivere in questo periodo. Seguirà specifica comunicazione.
6) Anche quest’anno la nostra scuola propone il corso di Meditazione, in modalità da remoto, con cadenza settimanale, a partire da venerdì 20/11/20 con orario 14:30-15:00 sulla piattaforma Meet. Il progetto vuole offrire opportunità di condivisione attraverso il lavoro sulla pratica della presenza a noi stessi, sull’attivazione delle risorse e sulla gestione delle emozioni per favorire il consolidamento di uno spazio di quiete interiore. Seguirà specifica comunicazione.