Ultima modifica: 25 Ottobre 2020
> News > Circolari > Didattica Digitale a Distanza dal 26 ottobre al 13 novembre 2020

Didattica Digitale a Distanza dal 26 ottobre al 13 novembre 2020

Vista l’Ordinanza 623 del 21/10/2020 della Regione Lombardia si dispone che

DAL 26 OTTOBRE AL 13 NOVEMBRE 2020

le lezioni si svolgano, per tutte le classi, in modalità a distanza nel rispetto del Piano per la Didattica Digitale Integrata approvato dal Collegio dei Docenti in data 29/09/2020.

Si allega alla presente il nuovo orario scolastico, dove abbiamo eliminato tutte le lezioni dalle 14,00 alle 15,00 ed alcune lezioni dalle 13,00 alle 14,00, anticipando queste ore al mattino, non abbiamo potuto fare di più perché un rifacimento completo dell’orario richiede un lavoro di almeno una settimana ed inoltre abbiamo la sovrapposizione di alcuni docenti in comune con altri istituti.

Si dispone che ogni lezione abbia la durata di 45 minuti, per consentire a docenti e studenti la necessaria pausa dal videoterminale e per permettere ai docenti l’eventuale trasferimento tra le due sedi. In caso di ore abbinate, sarà il docente a decidere se osservare due pause di 15 minuti o una pausa di 30 minuti. Con la riduzione dell’unità oraria prevista, viene garantito il 75% del monte ore settimanale.

L’orario delle lezioni sarà pertanto il seguente:

Sono di conseguenza aboliti gli intervalli, sostituiti dalle pause di cui sopra.

Si rammenta ai docenti di selezionare sempre la voce “didattica digitale integrata” sul registro elettronico.

I docenti sono tenuti alla presenza a scuola secondo il loro orario di servizio e le lezioni verranno tenute dalle aule delle rispettive classi.

Per la prima settimana i docenti svolgeranno le lezioni nelle aule previste dall’orario. Nel frattempo si valuterà la possibilità di razionalizzare l’utilizzo delle aule in vista di un’eventuale riduzione degli spostamenti da un’aula all’altra.

L’elaborazione del nuovo orario ha in alcuni casi determinato l’utilizzo dell’ora prevista per il ricevimento. I docenti che si trovano in questa condizione sono pregati di segnalare immediatamente ai collaboratori del dirigente il nuovo orario di ricevimento; nel caso di appuntamenti già presi, docente e genitori concorderanno lo spostamento del colloquio ad altra data.

Le assenze, i ritardi, le uscite anticipate e le entrate posticipate dovranno essere giustificate dai genitori tramite il registro elettronico (esclusivamente attraverso l’accesso con le credenziali rilasciate ai genitori).

Gli studenti con bisogni educativi speciali (BES), previa richiesta da parte della famiglia al dirigente scolastico e in accordo con il consiglio di classe tramite il coordinatore, possono seguire le lezioni in presenza come contemplato nella OM 623/2020.